I film premiati ad ANIMAVÌ - Festival del Cinema d'animazione poetico

Vota questo articolo
(0 Voti)

Anna Shepilova (Russia) vince la prima edizione di ANIMAVÌ - Festival Internazionale del Cinema di animazione poetico. Premiati anche cortometraggi da Canada, USA, Lituania, Cina e Italia.

Il Festival, che si è tenuto a Pergola (PU) dal 14 al 17 luglio 2016, ha visto la partecipazione di opere provenienti da tutto il mondo. La particolare formula di ANIMAVÌ, dedicata esclusivamente alle opere di animazione che si esprimono attraverso una cifra narrativa poetica, lo rende davvero unico nel panorama non solo italiano, ma anche internazionale. Non a caso, tra gli organizzatori del Festival troviamo Simone Massi, uno dei maggiori talenti europei nel campo dell'animazione ed artista dotato di un grande lirismo, che traspare in tutta la sua produzione (tra cui Dell'ammazzare il maiale, Animo resistente, Attesa del maggio).

La giuria di ANIMAVÌ, composta da personaggi illustri del mondo dell'arte e della cultura come l'attore Ascanio Celestini, il poeta Umberto Piersanti e il regista (premio Oscar) Aleksandr Petrov, ha premiato il delicato lavoro della russa Anna Shepilova intitolato It's raining (cortometraggio qui sotto).

Questi gli altri premiati:

Premi Speciali Concorso Internazionale: Nightingales in December, di Theodore Ushev (Canada) - Feral, di Daniel Sousa (USA) - Ursus, di Reinis Petersons (Lituania)

Premio del Pubblico: The song for rain, di Yawen Zheng (Cina)

Primo Premio Concorso Scuole: Sarajevo, di Giacomo Passanisi (Italia)

Menzione Speciale Scuola di Casa Godio: Le matrici dell’Io, di Francesco Ruggeri (Italia)

Già alla prima edizione, il Festival ANIMAVÌ ha espresso una grandissima qualità, attirando partecipanti internazionali di ottimo livello. Una splendida iniziativa artistica che nei prossimi anni sicuramente accrescerà ancora di più il proprio successo.

Il sito del Festival: www.animavi.org

Letto 318 volte Ultima modifica il Martedì, 19 Luglio 2016 00:22

Lascia un commento

L'indirizzo email non comparirà nel commento, i tuoi dati non saranno ceduti a terzi e non saranno usati per contattarti. Sei responsabile del contenuto dei tuoi commenti. I commenti ritenuti non pertinenti, offensivi o spam saranno cancellati. È vietato inserire codice html.